“Pane e Tulipani”, tanta scelta e qualità

Arriviamo al secondo appuntamento con il nostro viaggio nella ristorazione. Questa volta ci spostiamo ad Acilia, andando a scoprire un ristorante pizzeria un po’ nascosto, ma che vale la pena di conoscere!

Mi piacciono i luoghi semplici, non troppo sofisticati. Perché mi piace sentirmi come a casa. Che non significa superficialità o sciatteria, significa ambiente confortevole, servizio cordiale, ottimo cibo senza tutta quell’altezzosità che si respira a volte in certi ambienti un po’ troppo fighettini.

Tonnarelli Gorgonzola e Tartufo

Appena entrata ho capito subito che “Pane e tulipani” mi piaceva, mi sentivo a mio agio. Il menù non è ricchissimo, ma non è importante. È giusto, c’è tutto quello che deve esserci tra classici e piatti intriganti che ti viene la voglia di provare. Tra queste chicche ho scelto qualcosa di nuovo, cercando di non andare su qualcosa che si può trovare ovunque.

Sashi danese

Per iniziare ho scelto un primo di tonnarelli con gorgonzola e tartufo, davvero deliziosi e invitanti già dall’impiattamento, ben curato. Ovviamente, come sempre accade quando si va in giro, non potevo esimermi dal prendere una bella bottiglia di vino e la scelta è caduta su un buon Cabernet Sauvignon “Il Buon Bastardo, IGP Lazio 2018 (Gaffino). Un vino intenso e ricco, con un buon tannino, in grado di accompagnare una cena sostanziosa.

Per il secondo piatto ho scelto una gustosa bistecca Sashi Danese (500 g) e a seguire un buon tiramisù fatto in casa (come dovrebbe sempre essere).

Cabernet Sauvignon

Menù che permette la possibilità di scegliere anche la pizza (che non ho provato, ovviamente, non stavolta), quindi in grado di soddisfare tutti per tutte le esigenze.

Carta dei vini forse che potrebbe essere arricchita un pochino, senza esagerare, ma che comunque lascia discreta scelta. Certo, il focus del ristorante non è il vino, quindi non si viene qui con l’idea di trovare chissà quale scelta. Magari solo qualcosa in più, giusto qualcosa! 🙂

Nel complesso un ristorante che mi è piaciuto molto e nel quale tornerò, prima di tutto perché ci sono molti piatti stuzzicanti che voglio assolutamente provare!

Anamaria Lupu

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...