Sicilia: Alessandro di Camporeale

Un’interessantissima degustazione organizzata dalla delegazione AIS di Fiumicino-Ostia, l’incontro con Benedetto Alessandro e un viaggio tra i vini dell’azienda di famiglia: Alessandro di Camporeale Fiumicino, ore 20, Hotel Tiber. Gli incontri con le aziende sono sempre emozionanti. Non solo c’è l’occasione di degustare vini nuovi, ma si può entrare in contatto con l’anima dell’azienda, conoscerne…

“I carnefici”: ottima carne e i vini non mancano

“Un calice in viaggio” inizia oggi a raccontarvi anche i luoghi del “piacere”: dove bere dell’ottimo vino e dove mangiare con gusto potendo fare abbinamenti perfetti Quando ho deciso di chiamare il mio sito “Un calice in viaggio” l’idea era proprio quella di accompagnarvi virtualmente in giro per l’Italia (e il mondo) a scoprire quelle…

Vendemmia 2021: le aspettative

Un anno difficile, ma la qualità sarà ottima La fine dell’estate (e l’inizio dell’autunno) segna da sempre un momento importante per tutti i vignaioli: la vendemmia. In passato stabilire il giorno esatto per l’inizio della raccolta era un po’ più complicato (e improvvisato) rispetto a quanto non lo sia oggi, ma la meraviglia di questo…

Campotondo “Banditone” (Orcia DOC)

Dal cuore della Val d’Orcia un vino che mi ha saputo conquistare Negli ultimi due anni le occasioni per viaggiare sono state davvero pochissime. Per fortuna c’è un viaggio che possiamo fare anche senza muoverci troppo, è quel viaggio che mi piace raccontare in queste pagine, tra le meraviglie di un calice. Oggi vorrei parlarti…

5.2. Piemonte – Risotto ai fiori di zucca

Continuiamo il nostro piccolo tour piemontese e cerchiamo oggi di abbinare il piatto adatto al buonissimo calice di Cortese che ci siamo versati. E visto che siamo ancora nel nord Italia ne approfittiamo per un piatto che è sì diffuso in tutta la penisola, ma che trova il suo “ambiente” perfetto a mano a mano…

5.1. Piemonte – Cortese (Cascina Carlót)

Nel nostro viaggio nel mondo tra calici, prelibatezze culinarie e meraviglie, oggi approdiamo in Piemonte, terra ricca di tradizione. In particolar modo oggi vorrei parlarvi di un vitigno, il Cortese, che ha una lunga tradizione, ma che in Italia finisce sempre un po’ in secondo piano, schiacciato spesso da nomi altisonanti, ma non per questo…

4.3. Trentino Alto Adige – Lago di Fedaia (Canazei)

Ed eccoci al terzo e ultimo appuntamento di questo primo mini tour di “Un calice in viaggio” nel Trentino Alto Adige. Lunedì abbiamo scelto il nostro bel calice (un ottimo Teroldego) e mercoledì abbiamo visto con cosa possiamo abbinarlo (Trentingrana). Il venerdì è il giorno della passeggiata, della scoperta di un luogo fantastico. E in…

4.2. Trentino Alto Adige – Trentingrana

E come anticipato lunedì nell’articolo di inizio tour, oggi andiamo a vedere con cosa possiamo abbinare il nostro calice di Teroldego Rotaliano. Non è stato facile scegliere una sola cosa, viste le numerose proposte trentine, ma alla fine ho optato per un gustosissimo formaggio stagionato, il Trentingrana. Il nome richiama in modo molto evidente un…

4.1. Trentino Alto Adige – Teroldego Rotaliano (Martinelli)

Il 1874 é una data fondamentale per gli appassionati e studiosi di vitivinicola: è l’anno di fondazione dell’Istituto di San Michele all’Adige, una delle prime scuole agrarie dotate di una stazione sperimentale di enologia, oggi tra i più qualificati atenei in Europa.Nel 1902 Giulio Ferrari propose il suo primo spumante con rifermentazione in bottiglia (allora…

3.3. Lombardia – Sirmione

E per il nostro primo mini tour in Lombardia non potevo che decidere di accompagnarvi nella strameravigliosa Sirmione. Vero, ne avrete sentito parlare e riparlare, ma per me qui siamo in un vero paradiso e non me la sentivo di metterla da parte solo perché tutti, giustamente, ne parlano sempre. Abbiamo gustato il nostro bel…