4.2. Trentino Alto Adige – Trentingrana

E come anticipato lunedì nell’articolo di inizio tour, oggi andiamo a vedere con cosa possiamo abbinare il nostro calice di Teroldego Rotaliano. Non è stato facile scegliere una sola cosa, viste le numerose proposte trentine, ma alla fine ho optato per un gustosissimo formaggio stagionato, il Trentingrana. Il nome richiama in modo molto evidente un…

4.1. Trentino Alto Adige – Teroldego Rotaliano (Martinelli)

Il 1874 é una data fondamentale per gli appassionati e studiosi di vitivinicola: è l’anno di fondazione dell’Istituto di San Michele all’Adige, una delle prime scuole agrarie dotate di una stazione sperimentale di enologia, oggi tra i più qualificati atenei in Europa.Nel 1902 Giulio Ferrari propose il suo primo spumante con rifermentazione in bottiglia (allora…

3.3. Lombardia – Sirmione

E per il nostro primo mini tour in Lombardia non potevo che decidere di accompagnarvi nella strameravigliosa Sirmione. Vero, ne avrete sentito parlare e riparlare, ma per me qui siamo in un vero paradiso e non me la sentivo di metterla da parte solo perché tutti, giustamente, ne parlano sempre. Abbiamo gustato il nostro bel…

3.2. Lombardia – Soppressata bresciana

Il nostro calice continua il suo tour e in questo secondo appuntamento lombardo siamo alla ricerca dell’abbinamento perfetto per gustare alla perfezione lo spumante Franciacorta Armonia (Le Cantorie) di cui abbiamo parlato due giorni fa. C’è da dire che abbinare qualcosa a un prodotto come questo non è molto difficile, perché lo spumante si presta…

3.1. Lombardia – Franciacorta DOCG Brut “Armonia”

Nel mondo del vino ci sono realtà che non hanno bisogno di presentazioni. Una di queste è il Franciacorta. Ma due parole sul territorio e le peculiarità che lo contraddistinguono non fanno mai male! In questa area, a testimoniare la presenza della vite sono stati i ritrovamenti di vinaccioli di vitis vinifera, sulle rive del…

2.3. Friuli Venezia Giulia – Laghi di Fusine

Un buon calice e un dolce delizioso meritano uno scenario da urlo. E allora ho scelto di accompagnarvi in un luogo incantevole, dove sembra di precipitare all’interno di una favola: i laghi di Fusine (comune di Tarvisio). Dopotutto basta guardare qualche foto per rendersi conto che stiamo parlando di laghi alpini di una bellezza unica….

2.2. Friuli Venezia Giulia – Gubana

Il nostro viaggio nella splendida regione del Friuli Venezia Giulia ci porta a scoprire un dolce tipico che sembra perfetto da abbinare al calice di Picolit che ci siamo appena versati: la Gubana, realizzata con pasta lievitata che raccoglie all’interno un ripieno di frutta secca aromatizzata con grappa e marsala. Un dolce complesso, ma davvero…

1.3. Valle d’Aosta – Castello di Fénis

A dieci minuti dal comune di Chambave, dove abbiamo gustato un ottimo “Attente” e mangiato le famose Tegole Valdostane, c’è il bellissimo castello di Fénis. E visto che – virtualmente o no – siamo da queste parti, non possiamo non andare a visitarlo. A me i castelli piacciono molto. E a voi? Il castello di…

1.2. Valle d’Aosta – Tegole valdostane

E ora che nel nostro calice abbiamo versato lo Chambave Muscat de La crotta di Vegneron, con cosa possiamo abbinarlo? Ho scelto di stuzzicare il vostro appetito con una ricetta sfiziosa, che mi fa pensare a un pomeriggio ozioso, su una veranda, magari davanti a un meraviglioso paesaggio montano, un lago davanti a me, un…